Stavo parlando con un cliente potenziale, l’altro giorno, e questo ha scaricato un sacco di problemi del sito Web su di me.

Ha detto, “Andrea, abbiamo tonnellate di persone sul nostro sito ogni giorno, ma non chiamano e non compilano il modulo di contatto. Siamo seduti qui a pensare e ripensare, ma non riesciamo  a capire perché. “

Così ho fatto un paio di domande sulla home del sito Web. (Questo è di solito un buon punto di partenza.)

Ha detto, “Oh, abbiamo tonnellate di informazioni. Parliamo del nostro staff e da quanto tempo siamo nel business. Discutiamo sui nostri servizi e tutte le cose che facciamo”.

Touch!

Ed un problema è emerso. La Home del sito Web è stato scritto senza riguardo per il consumatore. Si parla troppo (e solo) di se stessi.

Per essere efficace, la Home del sito Web deve affrontare il consumatore. E la comprensione della  mentalità del consumatore e la motivazione d’acquisto è il modo migliore per convertire i visitatori in clienti.

La Psicologia del consumatore è genericamente definita come la comprensione di come i consumatori pensano, sentono, giustificano, e decidono tra le alternative di acquisto. E un sito web può essere uno strumento potente usato per influenzare la decisione d’acquisto.

Diamo un’occhiata più da vicino …

I consumatori hanno una mentalità particolare. Essi sono più inclini ad acquistare (o interagire con un sito web) solo quando pensano, sentono, vedono e capiscono come il prodotto o il servizio in evidenza contribuirà a rendere la loro vita privata o di lavoro più facile.

Così come si fa a capire la mentalità dei potenziali clienti e sviluppare la home page del sito Web in modo influente?

Iniziare con i clienti esistenti.

Condurre interviste varie. Scoprire il motivo dell’ acquisto da te e scoprire i fattori che hanno influenzato la sua decisione d’acquisto.

Non ci si ferma qui. Porre domande quando si parla con i potenziali clienti. Scoprire cosa cercano in una marca o fornitore. Sarai stupito di quanto imparerai.

Prendere i fattori più comuni e avvolgere i vostri prodotti e servizi intorno ai loro bisogni. Concentrarsi sui benefici riguardanti soltanto i consumatori.

Ricordate, i consumatori non si curano di te o quanto grande è la vostra attività. Evitare di usare le parole “noi” e “voi” troppo. Concentrarsi sull’uso e la lavorazione il tuo messaggio circa la parola “tu”.

La Psicologia Del Consumatore Sul Web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.